Come scrivere un post blog efficace

Hai deciso di dare valore alla tua attività, vuoi puntare sull’inbound marketing e aprire un blog aziendale?

Bene, il passaggio successivo e creare contenuti interessanti, della lunghezza appropriata, che possano attirare traffico verso le landing page e trasformare i lettori in contatti (lead).

Ma come scrivere un post di successo? Ecco i sei aspetti da considerare prima della pubblicazione del tuo articolo.

1) Perché ho creato quel contenuto?

Prima di scrivere un articolo per il blog è fondamentale organizzare le pubblicazioni intorno a obiettivi chiari. Il piano editoriale è il progetto del tuo blog, un documento che racchiude gli argomenti da trattare, il linguaggio da usare, la policy che hai scelto per l’approvazione e la moderazione dei commenti, ecc.

2) Il post risponde alle esigenze del mio lettore?

Questa è la seconda domanda che devi porti per testare l’utilità del tuo articolo. Il concetto è semplice: scrivere un contenuto di qualità vuol dire intercettare le esigenze del lettore, rispondere alle sue curiosità e ai suoi interessi, senza dimenticare i competitor.

3) Il titolo cattura l’attenzione?

 

Puoi creare un articolo interessantissimo, ma se il titolo non funziona non riscuoterà un gran successo. Il titolo deve innanzitutto comunicare chiaramente l’argomento dell’articolo e stimolare la curiosità del pubblico, tanto da spingerlo a leggere interamente il contenuto. Inoltre il titolo dell’articolo è uno degli elementi fondamentali per raggiungere buone posizioni nei risultati delle ricerche su Google, dunque è bene inserire al proprio interno la keyword per cui stai ottimizzando il post.

4) L’attacco stimola la lettura?

L’attenzione degli utenti online è sempre labile, se riesci a catturarla con le prime frasi dell’articolo, è molto probabile che lo leggeranno fino alla fine. Ecco perché l’attacco deve essere immediato, avvincente, deve affrontare subito il nocciolo del problema. Invece per la conclusione dell’articolo può essere interessante inserire una sintesi del post con una call to action, un invito all’azione. Come deve essere? Imperativa, chiara e breve.

5) L’immagine è impattante ed evocativa?

L’immagine ha un ruolo decisivo per il successo del post. Prima ancora di leggere un articolo, la foto è la prima cosa a cui facciamo caso, stimola in noi delle emozioni che condizioneranno la lettura del contenuto. Il visual comunica valori e informazioni in maniera diretta, molto più della scrittura. È preferibile scegliere fotografie evocative, ossia che visivamente facciano capire di cosa si andrà a parlare nel post.

6) Il post rispetta le regole del web?

Sono le regole della scrittura per il web, perché online si legge in modo differente che sulla carta stampata, dunque è importante scrivere in modo appropriato. È preferibile strutturare il contenuto in paragrafi e frasi brevi, usare sottotitoli per dividere i temi del post, inserire link interni ed esterni ed elenchi puntati dove possibile e grassetti per evidenziare parole e concetti importanti. Insomma assicurarsi che il post sia leggibile e comprensibile online.

4 comments

  1. ปั้มไลค์
    Luglio 28, 2020 at 00:53

    Like!! I blog quite often and I genuinely thank you for your information. The article has truly peaked my interest.

  2. A big thank you for your article.

  3. Thank you ever so for you article post.

  4. SMS
    Luglio 28, 2020 at 00:59

    bookmarked!!, I like your blog!

Leave a Reply